Monte Moro

Escursione Trekking
Partenza ore 9 a.m. rientro ore 3 p.m.

Difficoltà media

Sardinia4Services, offre la possibilità di scoprire il massiccio di Monte Moro “422 Mt” tra Arzachena e Porto Cervo, attraverso un tour di trekking, che permetterà di scoprire le più belle attrazioni paesaggistiche di questo monte e di questa località meravigliosa e unica al mondo “la Costa Smeralda”. 

Una giornata di trekking facile ma di notevole interesse naturalistico, ricca di suggestivi torrioni granitici e di una bellissima macchia mediterranea che in alcuni tratti diventa foresta, con un panorama mozzafiato che abbraccia una buona porzione della costa Gallurese, spaziando fino alla Corsica e, nei giorni con cielo terso, arriva a Ovest fino all’Asinara  e a Nord all’isola del Giglio, proseguendo verso le  famosissime spiagge della Costa Smeralda, senza trascurare una sosta per visitare Porto Cervo, località famosa in tutto il mondo.

La giornata inizia alle ore 9 a.m. con l’incontro in un luogo preventivamente concordato, oppure con il trasferimento da hotel o da abitazione privata per mezzo di auto o minivan che ci condurrà al paese di Abbiadori, dove dopo aver parcheggiato si proseguirà a piedi, lungo un sentiero, che permette di raggiungere la vetta di Monte Moro, cioè la collina che dall’alto domina Porto Cervo. Un luogo anche questo incontaminato, ricco di vegetazione e specie animali, che si può pian piano scoprire attraverso un sentiero di 7 chilometri, per un totale di 4 ore di camminata e 430 metri di dislivello.

Questo percorso, nonostante sia abbastanza impegnativo, vale la pena un pò di sacrificio, in quanto regala stupendi scorci e un panorama con pochi eguali in tutta la Sardegna.

Arrivati alla vetta si effettuerà una sosta di circa 1 ora, per avere la possibilità di fare foto o video, visto che il panorama che si andrà a vedere sarà assolutamente da immortalare.

Subito dopo si proseguirà la sosta ai piedi del monte, dove verrà servito un aperitivo, tipicamente Sardo, a base di Pane Carasau, Salsiccia, Formaggio “Pecorino”, accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso, rigorosamente Cannonau di Sardegna.

Terminata la degustazione, si riprenderà la camminata verso la base di partenza, Abbiadori, dove previo accordo in fase di prenotazione, si effettuerà un breve trasferimento fino ad arrivare ad un parcheggio nell’insenatura dell’hotel Cala di Volpe, dove si parcheggeranno nuovamente le auto per proseguire a piedi in una strada sterrata, Costiera, per circa 6\7 km, che costeggia tutte le più belle e famose spiagge della zona,Petra Lunga, Liscia Ruja, Razza di Juncu, Li Intriceddi, Rena Bianca.

Durante questa passeggiata Costiera immersi nella natura si avrà la possibilità di effettuare un ulteriore sosta di circa 1 ora, in modo per potersi rilassare sdraiati sulla sabbia bianca di una di queste spiagge stupende e fare un tuffo rigenerante nelle acque cristalline di questa porzione di Costa.

Terminata la sosta si procederà verso lo spiazzo dove sono stati lasciati i mezzi, per poi ritornare in hotel o in abitazione per le 6 P.M. circa.

Spiegazione dettagliata, durante tutta la giornata su storia, tradizioni, usi e costumi, flora e fauna.

Guide qualificate:
  • Italiano
  • Inglese
  • Francese
  • Tedesco
Si raccomanda:
  • Abbigliamento sportivo
  • Scarpe da Trekking o ginnastica
  • Telo da bagno
  • Costume
Il tour comprende:
  • Aperitivo tipico Sardo
  • COSTO € 70,00 Pers.
  • SOLO NAVETTA € 20,00 Pers.